Mammografo a microonde senza raggi X

Per scoprire il tumore al seno quando si può ancora curare

Valutazione dei campi elettromagnetici

Per proteggere la salute dei lavoratori

Il Tumore al seno e la nostra soluzione per estendere lo screening a tutte le donne

 

 

Il tumore al seno rappresenta la prima causa di mortalità tra le donne di tutti i gruppi di età.
Lo screening di massa è uno degli strumenti più efficace per ridurre la mortalità del tumore al seno.

X-Ray Free

SENZA RAGGI X

MammoWave non utilizza raggi X, ma innocui segnali a radiofrequenza nella banda delle microonde

CONFORTEVOLE

MammoWave non comporta nessuno schiacciamento al seno e l’esame può essere effettuato comodamente stesi su un lettino

EFFICACE

MammoWave, grazie alla sua efficace e poco costosa tecnologia può consentire una diffusione capillare dello screening di massa, con un conseguente aumento della diagnosi precoce.

Imaging a microonde: come funziona?

 

La grande novità di MammoWave, il mammografo X-rays free, risiede nel fatto che l’immagine del seno si ottiene utilizzando innocui segnali a radiofrequenza tipicamente usati nei telefoni o nelle WiFi. L’eventuale tumore al seno risulta individuabile in quanto tessuti sani e tessuti malati mostrano un elevato contrasto alla frequenza delle microonde. MammoWave consente di:

  •  investire un tessuto mammario con campi elettromagnetici
  • rilevare i corrispondenti campi elettromagnetici riflessi
  • elaborare i campi elettromagnetici riflessi ricostruendo l’immagine e rilevando l’eventuale tumore

Test Clinici

La sperimentazione clinica di MammoWave è attualmente in corso presso l’Azienda Ospedaliera S. Maria della Misericordia di Perugia e presso l’Ospedale di Foligno, dopo aver ottenuto il consenso del Ministero della Salute e del Comitato Etico della regione Umbria.

Il promotore dello studio è il Dr. Michele Duranti direttore della S.C. di Radiologia 1 del Dipartimento di Diagnostica per Immagini e di Laboratorio dell’Ospedale di Perugia. Lo sperimentatore responsabile presso l’ospedale di Foligno è il Dr. Riccardo Loretoni, direttore della SSD Breast Unit-Screening Mammografico.

I risultati fin qui ottenuti mostrano una sensitività >90%. I risultati dei test clinici sono stati presentati a prestigiose conferenze internazionali, tra cui la conferenza IEEE 2016 International Conference on Imaging Systems and Techniques ed alla conferenza IET LAPC 2017.

Il Team

MANAGEMENT

Franco Alfredo Grassini
Sabatino Tiberi
Giorgio Ronchini
Simone Re
Matteo Del Savio
Piero Cavalletti

SCIENTIFIC

Gianluigi Tiberi
Giovanni Raspa
Navid Ghavami
Lorenzo Sani
Martina Paoli
Alessandro Vispa
Alessandra Bigotti

CLINICAL

Michele Duranti
Andrea Saracini
Eleonora Vannini
Simonetta Ercolani
Riccardo Loretoni

ADVISORS

Luca Ferrucci
Francesco Sacchetti
Loris Nadotti