Rover - Il Progetto


Il progetto ROVER (RELIABLE TECHNOLOGIES AND MODELS FOR VERIFIED WIRELESS BODY-CENTRIC TRANSMISSION AND LOCALIZATION) ha ottenuto un grant nell’ambito di H2020 Marie Skłodowska-Curie Actions MSCA-RISE-2019.

Il programma RISE è uno dei quattro programmi Marie Skłodowska-Curie, volti ad implementare le strategie di eccellenza scientifica e innovazione attraverso la mobilità internazionale ed intersettoriale di ricercatori. In particolare, l'obiettivo di RISE è di promuovere la collaborazione internazionale e intersettoriale tra le organizzazioni partecipanti attraverso scambi di personale R&I e la condivisione di conoscenze e idee, dalla ricerca al mercato.

Il consorzio ROVER è composto da un team multidisciplinare di esperti provenienti da otto paesi che lavorano allo sviluppo di nuove soluzioni e procedure relative all’utilizzo e standardizzazione di sistemi wireless per dispositivi medici. La composizione intersettoriale e multinazionale del consorzio garantisce un percorso complete che parte dalla ricerca di base per arrivare allo sviluppo e all’applicazione.

Grazie a ROVER, le seguenti organizzazioni potranno usufruire di scambi di personale R&I:
OULU UNIVERSITY, UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE , LONDON SOUTH BANK UNIVERSITY OSLO UNIVERSITETSSYKEHUS , JSB Solutions , ELAROS , UMBRIA BIOENGINEERING TECNOLOGIES , YOKOHAMA NATIONAL UNIVERSITY , UNIVERSITY OF TECHNOLOGY SYDNEY, ASIAN INSTITUTE OF TECHNOLOGY , WORCESTER POLYTECHNIC INSTITUTE, NIST , University of Oulu Research Institute Japan, UNIVERSITY OF NEBRASKA.